spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
Home arrow News arrow Bere prima dei pasti favorisce la perdita di peso arrow Bere prima dei pasti favorisce la perdita di peso
Bere prima dei pasti favorisce la perdita di peso PDF Stampa E-mail
Scritto da Paolo Palmas   
lunedý 30 novembre 2015
L’importanza di un adeguatoImage apporto idrico è noto a tutti, non soltanto in termini quantitativi ma anche qualitativi; oltre ai classici parametri da visualizzare sulle etichette delle varie acque minerali (scadenza, residuo fisso e oligoelementi disciolti), è bene verificarne provenienza, ph e concentrazione di nitrati.
Nonostante vi sia consapevolezza dell’importanza di fornire giornalmente una corretta quota di liquidi, i riscontri sulla popolazione sono ancora inadeguati; si ricorda che dai cibi (frutta e verdura principalmente) si ricava non più del 30% dei liquidi di cui si ha bisogno, che possono variare da 1200 a 2400 ml/die a seconda dei casi (linee guida LARN del 2012).
Uno degli aspetti più importanti dell’assunzione dei liquidi riguarda il cosiddetto “timing”; chi frequenta i centri Nutrigroup è già a conoscenza infatti che la gran parte della quota idrica giornaliera andrebbe assunta non durante il consumo dei pasti principali, e non soltanto perché affaticherebbe la fase digestiva.
A conferma di ciò, un interessante studio condotto presso la Birmingham University e pubblicato nel mese di settembre sulla prestigiosa rivista “Obesity” (Obesity 2015 Sep;23(9):1785-91), rivela che bere mezzo litro di acqua 30 minuti prima dei pasti principali può aiutare gli adulti in eccesso ponderale a perdere peso.
Durante lo studio sono stati arruolati e monitorati per un periodo di 12 settimane 84 adulti, maschi e femmine in forte sovrappeso; ciascun partecipante ha inoltre ricevuto le raccomandazioni necessarie per migliorare il proprio stile di vita, le proprie abitudini alimentari e il grado di attività fisica.
Al termine dell’osservazione, i 41 soggetti inseriti nel gruppo d’intervento a cui era stato chiesto di bere 500 ml di acqua mezz’ora prima dei pasti principali, hanno perso in media 1,3 kg di più rispetto alle 43 persone che appartenevano al cosiddetto gruppo di controllo, che non avevano ricevuto questa raccomandazione. Inoltre, complessivamente, coloro che hanno adottato questa pratica per tutti i tre pasti principali  hanno conseguito un calo ponderale medio di circa 4,5 kg in 12 settimane.
Ecco l’importanza del “timing” idrico quotidiano: ogni tanto perdersi in un bicchier d’acqua non fa poi così male.
 
Paolo Palmas
Naturopata Nutrizionista, Resp. Nutrigroup
 
spacer.png, 0 kB

Cerca nel sito

Login Form






Password dimenticata?
Nessun account? Registrati

Newsletter






spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB